Le Giornate Metafisiche 2019 pronte al via!

Data e orari: -
Luogo:
Costo:
Altre informazioni

Le Giornate Metafisiche, l’evento culturale di punta di Tresigallo, sono alle porte.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Torri di Marmo con il sostegno dell’Amministrazione Comunale, è realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagna L.R. n.3/2016. Gli appuntamenti, che si susseguono in diversi spazi del paese, inizieranno sabato 28 settembre, alle ore 9, presso la Casa della Cultura, col convegno dal titolo «L’eredità razionalista. Tra sogno e incubo».

L’incontro, dedicato agli architetti ed aperto al pubblico, vedrà susseguirsi professori universitari, direttori di musei, divulgatori del patrimonio razionalista come il prof. Patrick Leech e la dott.ssa Claudia Castellucci della rotta culturale del Consiglio europeo Atrium, il prof. Ulisse Tremonti, che affronterà il caso Forlì, e la dott.ssa Glenda Giampaoli, che analizzerà il ruolo della canapa al tempo dell’autarchia e nel secondo dopoguerra.

In tarda mattinata, presso l’Urban Center Sogni, verrà inaugurata la mostra «Compagni di lotta, nemici giurati. Vite incrociate dei sindacalisti del ‘900», a cura del Cineclub Fedic Delta Po di Lagosanto in collaborazione con l’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, Torri di Marmo, Associazione Intercomunale Pro Delta Po, Associazione Edmondo Rossoni. La mostra, che prevede anche una sezione video, indaga le vite dei principali sindacalisti italiani del primo Novecento: il tresigallese Edmondo Rossoni, Pietro Nenni, Alceste De Ambris, Filippo Turati.

Giornata clou domenica 29 settembre con le passeggiate culturali e l’estemporanea pittorica e fotografica: un concorso a premi in cui i partecipanti potranno godere della chiusura di alcune vie del centro storico; si potranno così apprezzare alcuni scorci che, solitamente, sono vissuti dalla popolazione.

 

Imperdibili sono i due itinerari che l’Associazione Torri di Marmo propone al turista. Il visitatore sarà accompagnato alla scoperta degli scorci più caratteristici del paese e verrà ripercorsa l’evoluzione storico-architettonica di Tresigallo, la città metafisica. Una visita speciale sarà effettuata all’interno dell’ex Colonia post-sanatoriale, ospedale oggi in via di dismissione. Verranno visitati gli interni e la storia dell’edificio verrà ripercorsa brevemente dall’attore Stefano Muroni. Altro momento imperdibile sarà l’ingresso all’interno di due fabbriche che costituivano la cittadella industriale della Tresigallo rossoniana. Si potranno ammirare gli interni dell’ex canapificio, dove Giorgio Baroni sperimentò un diverso uso del ferrocemento, e dell’ex Celna (cellulosa nazionale). Gli itinerari sono guidati dall’architetto Davide Brugnatti.

Questi due percorsi, sono estremamente interessanti poiché, in via del tutto eccezionale, sarà possibile visitare luoghi normalmente non accessibili al pubblico.

 

In occasione delle Giornate Metafisiche numerosi esercizi commerciali hanno ideato un menù a base di prodotti tipici, dedicato al visitatore della Città.

Per maggiori informazioni VISITA LA PAGINA DEDICATA ALL’EVENTO CLICCANDO QUI.

 

 

Scritto da Giuseppe Muroni